Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. 


Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

 

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.

Regolamento in formato PDF

 

Regolamento Pro Loco Taiedo

In vigore dal 18/07/2017

Iscrizione nuovi Soci

Art. 1

1.1 Possono iscriversi all’Associazione Pro Loco Taiedo tutti coloro che al momento della domanda d’iscrizione abbiano raggiunto il 16esimo anno di età.

1.2 Tutti coloro in possesso dei requisiti per iscriversi all’Associazione Pro Loco Taiedo dovranno presentare apposita domanda al Consiglio direttivo in carica, compilando il modulo A allegato al presente regolamento.

Art. 2

2.1 La domanda dovrà essere consegnata a mano o tramite canali informatici al Segretario dell’Associazione, che provvederà a presentarla al Consiglio Direttivo.

2.2 Una persona sarà considerata socio dell’Associazione Pro Loco Taiedo dal momento in cui il Consiglio Direttivo approverà la domanda d’iscrizione e sarà inserita nel libro soci dell’Associazione.

2.3 Il Consiglio Direttivo tramite il Segretario provvederà a comunicare al nuovo Socio l’avvenuta iscrizione consegnando la tessera dell’Associazione.

Rinnovo iscrizione

Art. 3

3.1 I Soci dell’Associazione Pro Loco Taiedo, sono considerati regolarmente tesserati se annualmente versano all’Associazione la quota associativa che ammonta a 5,00 (cinque/00) euro.

3.2 La quota associativa dovrà essere versata al Segretario, che provvederà a registrare l’avvenuto rinnovo nel Libro Soci e consegnerà l’annuale tessera al rispettivo Socio.

3.3 I Soci possono versare la quota associativa dal 1 dicembre dell’anno precedente a quello di cui si intende rinnovare l’iscrizione.

Art. 4

4.1 Un Socio verrà considerato moroso se non verserà la quota associativa annuale entro il 31 marzo dell’anno in corso.

4.2 Un Socio moroso verrà escluso dall’Associazione Pro Loco Taiedo dal Consiglio Direttivo.

Elezioni del consiglio direttivo

Art. 5

5.1 Sono considerati Soci Votanti o aventi diritto al voto: i Soci regolarmente tesserati che hanno compiuto il 18esimo anno di età.

5.2 L’Assemblea dei Soci che dovrà eleggere il nuovo Consiglio direttivo, successivamente denominata Assemblea Elettiva, sarà convocata dal Presidente uscente, in data successiva al 1 dicembre dell’ultimo anno di mandato del Consiglio Direttivo.

Art. 6

6.1 L’Assemblea Elettiva, è presieduta dal Presidente uscente, in caso di assenza dal Vice Presidente.

6.2 Il segretario dell’Assemblea Elettiva sarà il Segretario del Consiglio Direttivo uscente e il Segretario Verbalizzante del Consiglio direttivo uscente provvederà a verbalizzare le decisioni prese durante l’Assemblea.

6.3 I Soci Votanti decidono con maggioranza assoluta, quale sarà il numero dei membri del Consiglio Direttivo da eleggere, minimo cinque (5) membri e sempre in numero dispari.

6.4 Possono essere eletti a far parte del Consiglio Direttivo tutti i Soci Votanti presenti e assenti giustificati all’Assemblea Elettiva.

Art. 7

7.1 I Soci Votanti provvedono ad apporre tante preferenze quanti sono i membri del Consiglio Direttivo da eleggere, con un segno indelebile sul nominativo dei Soci, in apposite schede contenenti i nominativi di tutti i Soci Votanti.

7.2 Sono considerate nulle le schede che contengono un numero di preferenze maggiore dei membri del Consiglio Direttivo da eleggere.

Art. 8

8.1 Al termine della votazione il Segretario dell’Assemblea e il Segretario Verbalizzante, provvederanno allo scrutinio, redigendo una lista di Soci eletti in ordine decrescente di voti ricevuti.

8.2 I Soci eletti a costituire il nuovo Consiglio Direttivo saranno i soci che avranno ricevuto il maggior numero di voti.

8.3 Il Consiglio Direttivo verrà convocato dal Consigliere più anziano entro 30 giorni dall’avvenuta elezione dello stesso. Il neo Consiglio Direttivo è presieduto dal Consigliere più anziano.

8.4 In caso di rinuncia a far parte del Consiglio Direttivo, potranno essere convocati i Soci che, secondo i risultati delle elezioni, seguono immediatamente i membri eletti.

Revisori dei Conti

Art. 9

9.1 Sono designati tre (3) Revisori dei Conti i Soci eletti che, secondo i risultati delle elezioni del Consiglio Direttivo, seguono immediatamente i membri stessi.

9.2 I Revisori dei Conti sono invitati a partecipare alle sedute del Consiglio Direttivo, con voto consultivo.

Art. 10

10.1 I Revisori dei conti alla prima convocazione del Collegio dei Revisori dei Conti, convocato dal Revisore più anziano, nominano tra i suoi membri il Presidente.

10.2 I Revisori dei conti si riuniranno con il Tesoriere e con eventuali altri membri del Consiglio Direttivo, una volta ogni trimestre per verificare la situazione contabile e amministrativa dell’Associazione Pro Loco Taiedo.

10.3 Se il Collegio dei revisori dei conti dall’analisi della situazione contabile e amministrativa, rilevano delle irregolarità, chiedono una convocazione straordinaria del Consiglio Direttivo.

10.4 Ad ogni riunione un membro del Collegio dei Revisori dei Conti provvederà alla stesura del verbale che dovrà successivamente essere recapitato al Segretario Verbalizzante per l’archiviazione.

Segretario e Tesoriere

Art. 11

11.1 Il Consiglio direttivo alla prima seduta provvederà a nominare, tra i propri membri, un Segretario, un Tesoriere e un Segretario Verbalizzante.

11.2 Il Segretario coadiuva il Presidente ed il Consiglio nell'esplicazione delle attività esecutive, che si rendano necessarie od opportune per il funzionamento dell'amministrazione dell'Associazione e cura la tenuta del libro dei Soci e del libro verbali dell’Assemblea dei Soci, del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei conti.

11.3 Il Tesoriere cura la gestione della cassa dell'Associazione, tiene la contabilità, ed effettua le spese deliberate. Il tesoriere inoltre redige il rendiconto consuntivo e preventivo.

11.4 Il Segretario Verbalizzante ha il compito di verbalizzare le adunanze dell’Assemblea dei Soci e del Consiglio Direttivo, in caso di sua assenza verrà nominato un suo sostituto.

Norme finali

Art. 12

12.1 Il Consiglio Direttivo provvede alle modifiche del presente regolamento con voto di maggioranza dei Consiglieri presenti.

Letto, approvato e sottoscritto.                                                        Il Presidente – Cristante Luca

 

Powered by Joomla!; Joomla templates by SG web hosting; Designed by ProT@iedo Web Team
Sede: piazza IV Novembre 33080 Taiedo di Chions (PN) - P.IVA: 01220300931 - CF: 91001230936